CONTROLLORE CENTRALE DI IMPIANTO

Acconsento al trattamento dei miei dati personali, accetto i termini dell'accordo e l'informativa sulla privacy.

RICHIEDI UN CONTATTO

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Per ricevere maggiori approfondimenti sulla soluzione CCI di Higeco More

Come si dovranno adeguare gli impianti dal 01/01/2022 per evitare sanzioni ed ottonere sgravi pari al 50% della spesa

RICHIEDI MAGGIORI APPROFONDIMENTI SUL CCI

Nei prossimi mesi, i pochi operatori in grado di garantire tempistiche certe per la fornitura delle tecnologie certificate e di conferire il know-how indispensabile per ottenere un adeguamento in conformità potrebbero saturare rapidamente la propria capacità d’intervento.

Per ovviare a questa problematica, Higeco More ha strutturato un programma di intervento basato sulle esigenze del cliente, ottenendo, pertanto, un duplice vantaggio:

1) la programmazione dell’intervento con tempistiche certe escluderà il rischio di sanzioni a causa di eventuali ritardi,

2) l’adeguamento realizzato con tempistiche celeri garantirà la possibilità di accedere alle migliori condizioni premianti, così come previsto da Arera. 

Programma con noi il tuo di adeguamento

Contatta i professionisti di Higeco More

Normativa e applicabilità dal 01/01/2022

Le linee guida europee del sistema di trasmissione di energia elettrica (SOGL) sanciscono l’importanza del monitoraggio e del controllo della generazione distribuita (DER), in particolare da fonte rinnovabile (RES).

ARERA, recependone le indicazioni, affida ai DSO il  compito di acquisire, ed inviare ai TSO, i dati degli impianti di produzione.

Il CEI, con le varianti V1 e V2 della norma 0-16, introduce il Controllore Centrale di Impianto (CCI).

Un sistema che, installato al Punto Di Consegna, permette ai DSO di monitorare e regolare l’impianto di produzione, rendendolo partecipe al bilanciamento della rete.

Sono interessati al CCI i seguenti impianti

Impianti di produzione Pn > = 1 MW e connessi in MT

  • ESISTENTI: con obbligo di adeguamento entro il 01/01/2023
  • NUOVI: Tutti gli impianti realizzati dopo il 01/01/2022

Impianti connessi in MT che partecipano ai Mercati di Dispacciamento di qualunque Pn

Premi e Sanzioni

ESISTENTI: ARERA ha previsto premi per chi si adegua pari al 50% della spesa

NUOVI: Non sono previsti contributi per i nuovi impianti

NON A NORMA: Rischio di perdere gli incentivi per gli impianti non adeguati nei tempi previsti

CCI - Architettura d'impianto

MISURA:

TA e TV classe 0.5 Power Analyzer classe 0.2

CYBER SECURITY:

HW: certificato FIPS 140-2

SW: certificato EDSA v3 per IEC 62443-4-1 e -2

TLC: certificato IEC 62351

TELE-DISTACCO:

In parallelo al Teledistacco da All. M

Contatta i professionisti di Higeco More

Contatti

Higeco More S.r.l. 

Headquarter - Sede di Belluno: Via Cal Longa, 48 32030 – San Gregorio nelle Alpi (BL) – Italia Tel. +39.0437 86039

Sede di Milano: Viale Toscana 13/B 20136 Milano (MI), Italia

Email: info@higecomore.com